Yacht HUGO BOSS Yacht HUGO BOSS
LA STRADA PER LA

VENDÉE GLOBE

A novembre 2016, lo yacht HUGO BOSS, timonato da Alex Thomson, inizierà il giro del mondo che toccherà i limiti della resistenza. Nella sua esclusiva imbarcazione nera disegnata da Konstantin Grcic, Alex proverà a migliorare il suo terzo posto del 2012-13 circumnavigando tre capi della terra in un'odissea di diversi mesi.

UNA SFIDA
UNICA

Lo yacht HUGO BOSS in navigazione Lo yacht HUGO BOSS in navigazione
Alex Thomson indossa una giacca da vela nera by BOSS Alex Thomson indossa una giacca da vela nera by BOSS
Yacht HUGO BOSS Yacht HUGO BOSS
L'Everest dei mari

Caratterizzata da clima gelido, onde imponenti e venti forti, la regata Vendée Globe attorno al mondo è uno dei test di resistenza più duri immaginabili.

Una sfida accanita

Due esperti di vela rivelano i pericolosissimi rischi che Alex Thomson affronterà durante la circumnavigazione completa della terra su un'imbarcazione di soli 2,75 mm di spessore.

TUTTO
PUÒ SUCCEDERE

Sfida accettata

Nel 2012 Alex Thomson conquistò la Vendée Globe con un terzo posto carico di emozioni, dopo un'estenuante competizione con venti fino a 50 nodi. Guarda l'accoglienza della famiglia, degli amici e del team di Alex al suo ritorno a casa dopo quasi tre mesi trascorsi in solitario sul mare.

PREPARARSI
ALLA SFIDA
DEFINITIVA

Alex Thomson sul wakeboard con un abito nero by BOSS Alex Thomson sul wakeboard con un abito nero by BOSS
Alex Thomson indossa una giacca da vela nera by BOSS Alex Thomson indossa una giacca da vela nera by BOSS
Un'intervista con Alex Thomson

A novembre, Alex Thomson salperà con il suo yacht HUGO BOSS per portare a termine la Vendée Globe, una delle sfide sportive più dure al mondo.