LO YACHT HUGO BOSS, ALEX THOMSON E MOLTO ALTRO

BOSS x Vela

  • Scopri il mondo della vela

    Dai viaggi epici alla condivisione delle sue incredibili storie, il programma del velista Alex Thomson è molto intenso. Scopri le imprese di Alex e cosa riserva il futuro allo skipper che ha circumnavigato il globo a bordo dello yacht HUGO BOSS.

  • Alex Thompson sul suo nuovo yacht BOSS Alex Thompson sul suo nuovo yacht BOSS
    Novembre 2020
    Vendée Globe

    La sfida velistica più ardua al mondo, una regata intorno al mondo in solitaria senza scalo e senza assistenza, inizia l'8 novembre a Les Sables-d'Olonne, in Francia. La Vendée Globe, una gara di 24.000 miglia da portare a termine in circa 75 giorni, è considerata l'Everest dei mari e solo il 50% dei partecipanti riesce a realizzare l'impresa. Alex ha conquistato il secondo posto nel 2016 e questa volta punta alla vittoria con il suo nuovo yacht, presentato a settembre 2019.

  • La barca a vela HUGO BOSS durante una regata La barca a vela HUGO BOSS durante una regata
    Giugno 2020
    Transat New York Vendée

    Questa regata partirà da New York martedì 16 giugno 2020 e si concluderà nella regione della Vandea, in Francia. Ultima gara prima della Vandée Globe, questa regata serve da "riscaldamento" per la traversata in solitaria intorno al mondo.

    Nuovo
  • La barca a vela HUGO BOSS in gara alla Transat Jacques Vabre La barca a vela HUGO BOSS in gara alla Transat Jacques Vabre
    Ottobre - novembre 2019
    Transat Jacques Vabre

    La regata Transat Jacques Vabre segue la storica rotta della via del caffè dalla Francia al Brasile. Gli yacht salperanno da Le Havre, importante porto francese, con destinazione Salvador de Bahia, in Brasile. La gara inizia il 27 ottobre 2019.

    Nuovo
  • Marzo - Aprile 2019
    Latin America Hospitality Tour

    Alex Thomson e la barca HUGO BOSS hanno fatto tappa in Brasile e in Messico durante il loro tour finale prima del varo del nuovo yacht. Alex ha visitato diversi negozi BOSS, mentre ospiti speciali hanno avuto l'opportunità di vivere un'esperienza unica con lui a bordo della barca a vela. Il tour si è svolto in marzo a Rio, Brasile e in aprile a Cozumel, Messico.

    Nuovo
  • La barca a vela HUGO BOSS alla Route du Rhum La barca a vela HUGO BOSS alla Route du Rhum
    Novembre 2018
    Route du Rhum

    Per la prima volta Alex Thomson ha partecipato alla regata in solitario non-stop di 3.542 miglia dalla Francia all'isola della Guadalupa, nel Mar dei Caraibi, tagliando il traguardo al primo posto come barca più veloce della flotta. Allo skipper HUGO BOSS è stato assegnato il terzo posto nella classifica generale a causa di una penalità di tempo sanzionata dopo un problema tecnico. "C'è molto da imparare da questa esperienza", ha concluso Alex.

    Nuovo
Pronti a veleggiare per il mondo: il nuovo yacht HUGO BOSS

A bordo del nuovo yacht HUGO BOSS, Alex Thomson, il velista che ha circumnavigato il mondo, ha veleggiato sotto l'iconico Tower Bridge di Londra per la cerimonia del varo ufficiale. La nuova imbarcazione HUGO BOSS è stata ridisegnata da Alex Thomson e dal suo team, gli architetti navali VPLP e il costruttore navale Jason Carrington, per migliorare le prestazioni e la sostenibilità dello yacht. La sua estetica è sbalorditiva, ed è tutto merito dell'estro del famoso designer Karim Rashid, che l'ha impreziosita con un'esclusiva tonalità di rosa. Questi talenti hanno collaborato con un unico obiettivo: creare uno yacht unico nel suo genere e vincere la Vendée Globe nel 2020.

Barca a vela HUGO BOSS a Londra Barca a vela HUGO BOSS a Londra
Lo skipper Alex Thomson Lo skipper Alex Thomson
Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Cosa significa progettare una nuova barca?

Il processo di progettazione di uno yacht da regata come questo è incredibilmente complesso. Procediamo con una serie di studi e test differenti, quindi valutiamo un gran numero di dati storici relativi all'imbarcazione precedente e le altre della flotta. Tutti questi dati ci aiutano a comprendere meglio la direzione da seguire. Ogni elemento della nuova barca, dai foil alla forma dello scafo, dal layout del pozzetto all'ambiente di lavoro, è stato progettato dal nostro team insieme a VPLP, appositamente per me, in quanto skipper della regata Vendée Globe.

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Dove è stata costruita la barca e qual è il motivo di questa scelta?

Lo yacht HUGO BOSS è stato costruito a Hythe, Southampton, nel Regno Unito, sotto la direzione di Jason Carrington, che io ritengo uno dei migliori costruttori navali al mondo. Le conoscenze, l'esperienza e la tecnica di questo cantiere navale sono tali che la scelta non poteva essere diversa. Essendo un team britannico, per noi era importante costruire lo yacht qui nel Regno Unito, perché questo ci ha permesso di lavorare a stretto contatto con Jason e con il suo team durante tutto il processo.

 

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Quante persone hanno lavorato al progetto?

In cantiere vi sono circa 30 persone. Poi abbiamo un team interno di una decina di persone che hanno lavorato al progetto, insieme al nostro team più ampio. Inoltre continuiamo a lavorare a stretto contatto con il nostro team di architetti navali di VPLP. In totale, più di 100 persone hanno lavorato sui vari aspetti del progetto.

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Cosa ne pensi dei colori della nuova barca HUGO BOSS?

In linea generale ci si aspettava che HUGO BOSS fosse nera con inserti argento o bianchi. Ma le regole della Monohull Open Class Association (IMOCA) richiedono che specifiche aree della barca debbano essere fluorescenti, per ragioni di sicurezza. La missione del nostro team è sempre stata quella di essere in testa, mai di seguire. Vogliamo essere i primi, che le persone si chiedano "e adesso cosa si inventeranno?". Quando Karim ha consegnato i primi progetti e abbiamo visto la tonalità rosa fluo per la prima volta, gran parte del team è rimasta stupita. Ma riteniamo che questo sia il modo migliore per distinguerci nella flotta e continuare a esprimere il nostro stile in questo sport.

Lo skipper Alex Thomson e il designer industriale Karim Rashid Lo skipper Alex Thomson e il designer industriale Karim Rashid
Un colore di grande impatto: rosa acceso

Famoso per il suo uso del colore, Karim Rashid voleva creare una tonalità rosa fluo in esclusiva per la nostra imbarcazione. Per questo, lui, Alex Thomson Racing (ATR) e HUGO BOSS hanno concepito una tonalità assolutamente unica. La IMOCA l'ha approvata, e ora il nostro yacht è il primo della classe a proporre il rosa fluo.

Intervista a Karim Rashid

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Tu disegni qualunque cosa, dagli orologi ai mobili alle bottiglie. Cosa ti ha allettato dell'idea di occuparti del design di una barca da regata?

Mettere la propria firma sulla nuova barca a vela HUGO BOSS è un onore. È straordinario per me lavorare a questo progetto, poiché HUGO BOSS è un marchio consolidato e Alex Thomson è molto rispettato nel mondo della vela. La mia eterogeneità mi consente di mescolare idee, materiali, comportamenti, stili, estetica e linguaggio, passando da una tipologia all'altra, e questa era un'opportunità unica per parlare di velocità, unicità, energia e coraggio attraverso l'estetica di uno yacht.

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Perché hai scelto il rosa?

Rifletto sull'uso dei colori per creare un'esperienza, un coinvolgimento emotivo. Mi piacciono le tonalità rosa e tecno, colori che esprimono vitalità ed energia, e che quindi si sono rivelati la scelta naturale per questo progetto. Sono molto grafico in tutti i miei lavori, siano essi interni, prodotti o architettura. Sono tele bianche per il colore, come uno spazio bianco senza soluzione di continuità su un set cinematografico, un palcoscenico perfetto da abbellire con accessori.

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
Qual è stata la parte più impegnativa del processo di progettazione dell'identità del marchio?

Ogni aspetto del progetto doveva essere analizzato sotto il profilo delle prestazioni. Questo ha richiesto una grande quantità di interazioni e revisioni ma, alla fine, ci ha aiutato a ottenere la migliore identità del marchio dal punto di vista funzionale ed estetico, coniugando HUGO BOSS e ATR con il mio senso estetico.

Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS Schema di progettazione della barca a vela HUGO BOSS
A cosa ti sei ispirato per l'estetica della barca?

Il nostro progetto si ispira direttamente alle caratteristiche e al tessuto della fibra di carbonio, rendendola il punto focale del design. Le linee del modello parlano a ogni singola fibra presente in ciascuna striscia di carbonio che forma l'intero tessuto. Nasce così un intreccio di linee ipnotico e senza fine, che dona alla barca un forte ma delicato riferimento alla fibra, rispondendo inoltre con eleganza alla questione della riduzione della vela.

Scopri di più su Karim Rashid qui.

Per una scarica di adrenalina: guarda gli stunt di Alex

  • The Keel Walk
    Nuovo
  • The Mast Walk
    Nuovo
  • The Skywalk
    Nuovo
Barca a vela HUGO BOSS Barca a vela HUGO BOSS
Che cos'è la Vendée Globe

Conosciuta come l'Everest delle regate, la Vendée Globe è una delle sfide più impegnative del mondo della vela. Scopriamo perché, numeri alla mano, molti velisti non riescono nemmeno a raggiungere il traguardo.